245+ Frasi sugli errori: le più belle e profonde

Frasi sugli errori

Frasi sugli errori

“Sbagliare è umano”. Lo sentiamo ripetere spesso e in ogni ambito e circostanza e non c’è nulla di più vero.

Sbagliamo quando ci rapportiamo agli altri. Sbagliamo quando dobbiamo compiere delle scelte. Sbagliamo a i valori che mettiamo sulla nostra scala delle priorità.

Sbagliamo negli atteggiamenti, nei modi di pensare, nella maniera in cui prendiamo le circostanze della vita…

L’essere umano sembra essere condannato a sbagliare tutta la vita. Eppure, gli sbagli sono per noi la fonte di apprendimento e lo stimolo alla crescita più potenti in assoluto.

Conosci sicuramente un’altra famosissima frase sugli errori: “impara dai tuoi errori”.

Non dovresti vedere gli errori come un fallimento. Sicuramente a volte preferiremmo evitare alcuni sbagli, nei rapporti interpersonali e non, che poi reputiamo imperdonabili, stupidi o immaturi.

Tante volte avremmo voluto sapere prima, prevedere prima, capire prima quali sarebbero state le conseguenze di un determinato modo di agire o parlare, ma questo non è possibile. Ciò che possiamo fare, però, è imparare da quegli sbagli per agire in maniera più saggia e giusta in futuro.

Sono questi i concetti che esprimono tutte le più belle frasi sugli errori che abbiamo raccolto qui di seguito. Leggile e riflettici su.

E’ cosa nota che la fama di molti predecessori è spesso causa di errori in molti successori. (Averroè)
Un’errore è tanto più pericoloso quanta più verità contiene. (Henri-Frédéric Amiel)
Ho una personalità autolesionista e sono una perfezionista che fa troppi errori: tre passi avanti e uno indietro. (Pamela Anderson)
La mia pratica si è evoluta attraverso tentativi ed errori. (Tadao Ando)
Se fossi nato in un campo profughi del Libano, forse sarei diventato anch’io un terrorista. (Giulio Andreotti)
Chiunque stia dalla parte di una giusta causa non può essere definito un terrorista. (Yasser Arafat)
“Il soverchio degli studi procrea errore, confusione, malinconia, collera e sazietà.

(Pietro Aretino)

La vita nel profondo è completamente diversa da quella di superficie e presenta aspetti misteriosi e terrorizzanti. (Dario Argento)
Gli errori che si fanno usando dati insufficienti sono molti meno di quelli che si fanno non usandoli del tutto. (Charles Babbage)
Ho sempre avuto un problema con le persone che non sanno dire la verità o non sanno ammettere un errore dicendo che hanno sbagliato. (Burt Bacharach)
Non esiste la verità originaria, esiste soltanto l’errore originario. (Gaston Bachelard)
È il bagliore di alcuni attimi, è l’errore di mille secoli e per sempre è l’amore. (Claudio Baglioni)
Cheney è un terrorista. Terrorizza i nostri nemici all’estero e i cittadini innocenti qui a casa, indiscriminatamente. (Alec Baldwin)
La vuoi, è necessaria, ne hai bisogno, e sei terrorizzato come l’inferno quando si ferma. (Joseph Barbera)
Tutti quanti in prigione… e che vi serva da lezione… no, lasciatemi, c’è un errore, io sono il giudice, lasciatemi. (Edoardo Bennato)
“La P2 raccoglieva gli uomini migliori del Paese, iscriversi non fu un errore ma un incidente senza colpa.

(Silvio Berlusconi)

Nel mestiere che faccio ci sono due rischi: da un lato commettere errori e incappare in qualche illecito. Dall’altro acquistare visibilità, popolarità e invidie. (Guido Bertolaso)
Bellezza: Il mezzo con cui una donna conquista l’amante e terrorizza il marito. (Ambrose Bierce)
“Un esperto è una persona che evitando tutti i piccoli errori punta dritto alla catastrofe.

(Arthur Bloch)

L’esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori. (Citazioni di Niels Bohr)
I terroristi sanno che la principale debolezza dell’Occidente è l’opinione pubblica. (Emma Bonino)
È un errore rinchiudere l’inconscio in un cerchio e collocarlo ai confini della ragione. (Georges Braque)
Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore. (Bertolt Brecht)
Fin quando il mondo continuerà a girare saremo sempre sciocchi e continueremo a commettere errori. (Mel Brooks)
Ci sono solo due errori che si possono fare nel cammino verso il vero: non andare fino in fondo e non iniziare. (Buddha)
Il dubbio è una passerella che trema tra l’errore e la verità. (Gesualdo Bufalino)
Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto niente perché poteva fare troppo poco. (Edmund Burke)
Gli errori sono allegri, la verità è infernale. (Albert Camus)
La più perfetta e terrorizzante opera d’arte dell’umanità è la sua ripartizione del tempo. (Elias Canetti)
Voce narrante: Dai produttori di Terror.org, dal regista de L’Ammazzatore di Tension, il ritorno di… Babbi l’orsetto, un film di una tenerezza impressionante. (Maccio Capatonda)
Tutti da natura siamo pronti più a biasmare gli errori, che a laudar le cose ben fatte. (Baldassarre Castiglione)
Noi socialisti abbiamo commesso un errore nel sottovalutare la forza del nazionalismo e della religione. (Fidel Castro)
Spariti gli animali feroci, sgombrati i terrori del cielo, al confronto piacevoli distrazioni, quale fonte unica di paura non resta che l’uomo. (Guido Ceronetti)
“Chiunque può sbagliare, ma nessuno, se non è uno sciocco, persevera nell’errore.

(Marco Tullio Cicerone)

Ammettendo l’uomo, la natura ha commesso molto più di un errore di calcolo: un attentato a se stessa. (Emil Cioran)
Quella che chiamiamo verità non è altro che un’eliminazione di errori. (Georges Clémenceau)
Ogni nazione dovrà essere con noi o contro di noi. Chi nutre o finanzia i terroristi pagherà un caro prezzo. (Hillary Clinton)
Chiunque commette errori quando diventa presidente. (Bill Clinton)
Lo specchio riflette in modo esatto: non commette errori perché non pensa. Pensare significa essenzialmente commettere errori. (Paulo Coelho)
Non ho mai conosciuto un uomo che vedendo i propri errori ne sapesse dar colpa a se stesso. (Confucio)
Gli errori sono parte del gioco. E’ quanto meglio si riesce a recuperarli che fa un giocatore, un grande giocatore. (Alice Cooper)
Nessun ministro della serie 9000 ha mai commesso un errore. Ministri incapaci di sbagliare: macchine a errore zero. (Paola Cortellesi)
L’errore parla con doppia voce, una delle quali afferma il falso, ma l’altra lo smentisce. (Benedetto Croce)
Prima di fare un errore, non farlo. (Johan Cruijff)
De l’error di quelli che usano la pratica senza scienzia, vedi prima la poetica d’Orazio. (Leonardo da Vinci)
Non temere gli errori. Non ce ne sono. (Miles Davis)
E due errori ho commesso | due errori di saggezza | abortire l’America | e poi guardarla con dolcezza. (Fabrizio De André)
Quasi sempre gli errori di una donna derivano dalla sua fede nel bene o nel vero. (Honoré de Balzac)
Tutte le passioni ci fanno commettere errori, ma l’amore ci induce a fare i più ridicoli. (Francois de La Rochefoucauld)
I miei giovani colleghi sono terrorizzati. Vedono maltrattare me mentre nessuno affronta le collusioni fra magistratura e sistema illegale. (Luigi De Magistris)
I medici sono fortunati: i loro successi brillano al sole e… la terra copre gli errori. (Michel de Montaigne)
E’ proprio durante la guerra che il governo copre con un velo impenetrabile i suoi latrocini e i suoi errori. (Maximilien de Robespierre)
L’aereo è come il cinema, esistono solo errori umani. Un brutto film è un errore umano. (Gerard Depardieu)
Sopprimere la libertà di parola è un doppio errore. Viola i diritti di chi ascolta come quelli di chi parla. (Frederick Douglass)
Gli errori, come pagliuzze, galleggiano sulla superficie: chi cerca perle deve tuffarsi nel profondo. (John Dryden)
Dimentica gli errori del passato. Dimentica i fallimenti. Dimentica tutto eccetto ciò che devi fare ora, e fallo. (William C. Durant)
la creazione, anche se produce l’errore, si dà sempre per amore di qualcuno che non siamo noi. (Umberto Eco)
Nella vita delle nazioni di solito l’errore di non saper cogliere l’attimo fuggente è irreparabile. (Luigi Einaudi)
Non hai mai commesso un errore se non hai mai tentato qualcosa di nuovo. (Albert Einstein)
I grandi sentimenti talvolta assumono le apparenze dell’errore e la grande fede, le apparenze dell’illusione. (George Eliot)
Sembra spesso egocentrismo estremo. Vi assicuro che è l’ardita copertura di chi in realtà è assolutamente terrorizzato. (Harlan Ellison)
Non farmi mai cadere nell’errore volgare d’immaginarmi di essere perseguitato quando sono contraddetto. (Ralph Waldo Emerson)
La fretta genera l’errore in ogni cosa. (Erodoto)
Mi spiace solo che adesso avrai pochissimo tempo per capire l’errore che hai fatto. (Giorgio Faletti)
“Sia chiaro, per saggezza intendo la capacità di agire in armonia coi miei errori preferiti.

(Ennio Flaiano)

Solo l’errore è vita, la conoscenza è morte. (Theodor Fontane)
Preferisco gli errori dell’entusiasmo all’indifferenza del discernimento. (Anatole France)
“Un genitore saggio lascia che i figli commettano errori.
E’ bene che una volta ogni tanto si brucino le dita.”
(Mahatma Gandhi)
Solo uno stupido non capisce l’importanza degli errori. È troppo facile quando tutto va bene: dagli sbagli impari a crescere (David Gandy)
La filosofia non c’impedisce di commettere errori, ma ce li spiega. (Roberto Gervaso)
Gli Stati Uniti sono terroristi come Bin Laden, hanno fatto dell’Iraq un Paese islamico. (Muammar Gheddafi)
L’errore e il male devono essere sempre condannati e combattuti; ma l’uomo che cade o che sbaglia deve essere compreso e amato. (Papa Giovanni Paolo II)
L’errore procede secondo una sua logica interna, ferrea e inesorabile: la logica del piano inclinato. (Don Carlo Gnocchi)
Chi è nell’errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza. (Johann Wolfgang Goethe)
Rassegnarsi all’errore è il principio della saggezza. (Nicolás Gómez Dávila)
Non saper rimediare a un errore è cosa peggiore dell’errore stesso. (Baltasar Gracián)
La rovina non sta nell’errore che commetti, ma nella scusa con cui cerchi di nasconderlo. (Massimo Gramellini)
La cocaina è un errore tremendo, una stronzata. (Gianluca Grignani)
Mia madre, donna di grande amore, sentì nel cuore l’errore di un dì / fu clericale, democristiana, e nella lana fede trovò. (Francesco Guccini)
Un esperto è uno che conosce alcuni dei peggiori errori che può compiere nel suo campo, e sa come evitarli. (Werner Karl Heisenberg)
Sono stato imitato così bene che ho sentito persone che copiavano i miei errori. (Jimi Hendrix)
Mostrami un’operazione che fila via completamente liscia e io ti mostrerò qualcuno che nasconde degli errori. Vere anche di roccia. (Frank Herbert)
Eppure era questa che bisognava trovare: scoprire la fonte originaria nel proprio Io, e impadronirsene! Tutto il resto era ricerca, era errore e deviazione. (Hermann Hesse)
Non imparare dai tuoi errori. Impara dagli errori degli altri così che tu possa non farne. (Thomas Hobbes)
Se volete che io suoni solo note senza specifiche dinamiche, non potrò mai commettere errori. (Vladimir Horowitz)
Il progresso non è altro che brancolare da un errore all’altro. (Henrik Ibsen)
Si tenta sempre di evitare gli errori che sono stati commessi in passato. (Julio Iglesias)
Ogni errore di opinione può essere tollerato quando si dà alla ragione la libertà di combatterlo. (Thomas Jefferson)
Un uomo di genio non commette errori: i suoi sbagli sono l’anticamera della scoperta. (James Joyce)
Chi evita l’errore elude la vita. (Carl Gustav Jung)
Gli errori sono per la vita ciò che le ombre sono per la luce. (Ernst Jünger)
Chi mai vorrà cacciar via un errore che lui stesso ha messo al mondo, per sostituirlo con una verità adottata? (Karl Kraus)
La verità è l’errore che fugge nell’inganno ed è raggiunto dal fraintendimento. (Jacques Lacan)
Persino nel suo silenzio c’erano errori linguistici. (Stanislaw Jerzy Lec)
Il medico può seppellire i suoi errori, ma l’architetto può soltanto consigliare il suo cliente di piantare delle viti. (Frank Lloyd Wright)
Una cosa è dimostrare a un uomo che è in errore, un’altra metterlo in possesso della verità. (John Locke)
A differenza di alcuni politici, posso ammettere un errore. (Nelson Mandela)
E’ male minore l’agitarsi nel dubbio che il riposare nell’errore. (Alessandro Manzoni)
Matti a Mauthausen: Per errore | restò chiuso | quella volta | nella nostra camera a gas | uno delle SS. | Morimmo ridendo. (Marcello Marchesi)
L’errore di Feuerbach non sta nell’aver enunciato questo fatto etarlo come il prodotto di uno stadio di sviluppo storico determinato e superabile. (Karl Marx)
Gli uomini hanno una concezione sbagliata del posto che occupano nella natura; e questo errore è ineliminabile. (William Somerset Maugham)
La fatale tendenza dell’umanità di smettere di pensare alle cose quando non sono più dubbie è la causa della metà dei suoi errori. (John Stuart Mill)
Non sto dicendo che sono contento per la morte dei civili, ma non posso dire che deploro gli attacchi terroristici contro gli Stati Uniti. (Slobodan Milosevic)
Gli errori più brevi sono sempre i migliori. (Molière)
Due crimini mi hanno perduto, un carme e un errore: di questo debbo tacere quale è stata la colpa (Publio Ovidio Nasone)
Penso per ore, a ogni successo e ogni errore | col naso all’insù spero in un giorno migliore. (Nesli)
Senza musica la vita sarebbe un errore. (Friedrich Nietzsche)
L’amore non muore mai di morte naturale. Muore di cecità, errori e tradimenti. Muore di stanchezza e deperimento, di appannamento. (Anaïs Nin)
Da ogni errore nascono possibilità, basta saperle sfruttare. (Davide Oldani)
La cosa importante è la memoria degli errori, che ci consente di non commettere sempre gli stessi. (José Ortega y Gasset)
Se la nostra ingratitudine verso Dio ci terrorizza, ricorriamo allora alla nostra Madre Maria. (Padre Pio)
La tua nascita è un errore a cui cercherai di riparare per tutta la vita. (Chuck Palahniuk)
È dunque grande e pernicioso errore volere che lo Stato possa intervenire a suo talento nel santuario della famiglia. (Papa Leone XIII)
Fra gli errori ci sono quelli che puzzano di fogna, e quelli che odorano di bucato. (Cesare Pavese)
Un errore giudiziario è sempre un capolavoro di coerenza. (Daniel Pennac)
L’errore non si capisce prima di commetterlo. (Max Pezzali)
Non aver paura della natura: devi essere audace correndo il rischio di rimanere deluso e di commettere errori. (Camille Pissarro)
La verità è sempre la correzione di un errore, e quindi l’errore fa parte della verità. (Giuseppe Prezzolini)
L’errore più grande dell’Inter… Cedere Roberto Carlos e non comprare Platini: era già nostro. (Peppino Prisco)
Disperare è il più grande dei nostri errori. (Marcel Proust)
Segni degli errori di ieri sulle braccia e sul cuore forse ancora ne ho. (Raf)
La religione non è un errore popolare; è una grande e istintiva verità, sentita dalla gente ed espressa dalla gente. (Ernest Renan)
Gli errori sono necessari, utili come il pane e spesso anche belli: per esempio la torre di Pisa. (Gianni Rodari)
Nessun diritto può giustificare il perseverare nell’errore stesso, quand’anche l’uomo sappia, in un raptus intellettivo, considerare l’errore un mezzo orrendo altrettanto quanto nobile. (Gustavo Rol)
L’unico uomo che non commette mai errori, è l’uomo che non fa mai niente. (Theodore Roosevelt)
Non dovremmo né rispettare i vecchi errori né stancarci delle vecchie verità. (Jean Rostand)
“Errore di Voldemort, Harry, errore di Voldemort… l’adulto è sciocco e immemore, quando sottovaluta la giovinezza.
(J.K. Rowling)
Siamo prigionieri delle nostre libertà che gentilmente abbiamo concesso gratis ai terroristi. (Alessandro Sallusti)
È un errore, anzi un’eresia, voler escludere l’esercizio della devozione dell’ambiente militare, dalla bottega degli artigiani, dalla corte dei principi, dalle case dei coniugati. (San Francesco di Sales)
Causa finita est: utinam aliquando finiatur error! (Sant’Agostino)
Se il lessico è sbagliato ciò significa che il pensiero che esso esprime è sbagliato e non contiene una verità bensì un errore. (Eugenio Scalfari)
La vita è solo errore e la morte è conoscenza. (Friedrich Schiller)
L’errore nasce sempre dalla tendenza dell’uomo a dedurre la causa della conseguenza. (Arthur Schopenhauer)
Un ripetuto error colpa diventa. (Lucio Anneo Seneca)
L’ipocrisia è l’omaggio che la verità rende all’errore. (George Bernard Shaw)
Ciò che ha terrorizzato me terrorizzerà altri. Devo soltanto descrivere lo spettro che è venuto a trovare il mio cuscino a mezzanotte. (Mary Shelley)
Ogni uomo che valga qualcosa passa la maturità a liberarsi dalle pazzie o a espiare gli errori della gioventù. (Percy Bysshe Shelley)
Noi non siamo perfetti, nessuno lo è. Commettiamo errori sbagliamo tante cose ma sappiamo perdonare e sappiamo andare avanti. (Nicholas Sparks)
Paura e autocensura sono errori: un artista deve confidare nella decenza e nell’intelligenza del pubblico. (Steven Spielberg)
Il fascismo è la dittatura terroristica aperta degli elementi più reazionari, più sciovinisti e più imperialisti del capitale finanziario. (Josif Stalin)
Smettere di utilizzare la parola “libero” adesso sarebbe un errore. Abbiamo bisogno che si parli di più, e non di meno, di libertà. (Richard Stallman)
Fare errori è naturale, andarsene senza averli compresi vanifica il senso di una vita. (Susanna Tamaro)
Non manca più un solo errore da commettere. (Adolphe Thiers)
L’errore più ovvio e più prevalente richiede il sostegno della virtù più disinteressata. (Henry David Thoreau)
L’ira e la speranza guidano ad errori. (Tito Livio)
Perché una classe è bassa, non bisogna credere che tutti quelli che ne fanno parte abbiano il cuore basso; sarebbe questo un grande errore. (Alexis de Tocqueville)
La donna è un errore della natura, liquidi e la sua bassa temperatura essa è fisicamente e spiritualmente inferiore, olo dall’uomo. (Tommaso d’Aquino)
Mi considero un terrorista della pubblicità. (Oliviero Toscani)
Ma quale paura? Nel mio vocabolario non esiste questa parola, a meno che non si tratti di un errore di stampa. (Totò)
Credo che l’errore che alcune persone fanno sia quello di cambiare l’uomo che amano dopo averlo sposato. Non si può cambiare una persona. (Melania Trump)
“I rifugiati in arrivo da zone in guerra compiranno un attacco terroristico negli Stati Uniti paragonabile all’11 settembre.

(Donald Trump)

Fai attenzione quando leggi libri di medicina. Potresti morire di un errore di stampa. (Mark Twain)
Ogni errore ci mostra una via da evitare, ma non ogni nuova scoperta ci indica una via da seguire. (Giovanni Vailati)
L'”individuo” è un errore sulle condizioni della vita. Per la vita non ci sono individui. (Paul Valéry)
Nessuno è più esposto all’errore di chi agisce soltanto per riflessione. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)
Se fossi stato più furbo, in alcuni film avrei scelto finali diversi. Ma sarebbe stato un errore. (Carlo Verdone)
La scienza errori, ma di errori che è bene commettere perché a poco a poco conducono alla verità. (Jules Verne)
Fede e scienza sono sorelle gemelle. Oggetto della fede è la verità. Oggetto della scienza è la verità. L’errore sta nel contrapporle. (Luigi Maria Verzé)
Le dichiarazioni di Zeman sul doping? Coglionate di un terrorista. (Gianluca Vialli)
Concediti un errore: lo spazio di un errore è uno spazio di crescita. (Fabio Volo)
Ama la verità ma perdona l’errore. (Voltaire)
La vita è troppo breve per prendersela per uno stupido errore. (Andy Warhol)
La verità è una, la giustizia è una. Gli errori e le ingiustizie variano all’infinito. (Simone Weil)
La donna che non riesce a rendere affascinanti i suoi errori, è solo una femmina. (Oscar Wilde)
Quando arrivo sul palco sembro così sicuro e invece sono terrorizzato. Sono un automa che continua a ripetersi di fare schifo. (Robbie Williams)
L’errore è il modo in cui il Signore ti dice: scusami, ma stai andando nella direzione sbagliata. (Oprah Winfrey)
Un giorno, pensavo, mi innamorerò anch’io. Poi, alcuni anni dopo, per errore lo feci sul serio. (Jeanette Winterson)
Preferisco utilizzare le apparecchiature elettroniche al posto dei musicisti. Fanno meno errori. (Frank Zappa)
Non sarà una risposta militare, ma l’isolamento civile e la solitudine morale a scoraggiare i nuovi terroristi. (Sergio Zavoli)
Solo chi non fa nulla non sbaglia anche se in realtà sta commettendo l’errore della sua vita. (Abbé Pierre)
Non vi è errore così mostruoso che manchi di trovare dei difensori tra gli uomini più abili. (Lord Acton)
È un errore pensare che si possano risolvere problemi seri con le patate. (Douglas Adams)
È un momento molto triste, quando i genitori diventano per la prima volta un po’ terrorizzati dai loro bambini. (Ata Ama Aidoo)
L’amore richiede pazienza. E un solo errore può distruggerlo. (Francesco Alberoni)
Non tenete davanti il vostro passato, vi paralizzerebbe; tenetelo di fianco e vi aiuterà a non ripetere gli stessi errori. (Valerio Albisetti)
La matematica è senza macula d’errore e certissima per sé. (Dante Alighieri)
L’uomo è il prodotto dei suoi errori. (Corrado Alvaro)
Un errore è tanto più pericoloso quanto più verità contiene. (Henri Frederic Amiel)
Le madri o i padri terrorizzati dai pericoli che corrono i figli manifestano prima di tutto problemi di insicurezza, personale o di ruolo. (Vittorino Andreoli)
Bisogna storicizzare sempre le decisioni giuste o sbagliate, o gli errori che si sono commessi. (Piero Angela)
Bisogna badare ai nemici, perché sono i primi a notare i nostri errori. (Antistene)
Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori e non esistono. (Aristotele)
Ciò che passa per ottimismo è molto spesso l’effetto di un errore intellettuale. (Raymond-Claude-Ferdinand Aron)
Cerco di dare il meglio di me, ma è un processo fatto di tentativi ed errori. (David Arquette)
Dar le colpe agli altri è vanità. L’orgoglio vuol che sian suoi anche gli errori. (Riccardo Bacchelli)
Il più grande errore sta nel provare ad essere più piacevole di quello che puoi essere. (Walter Bagehot)
L’errore peggiore che possiamo fare nella vita è lasciar perdere quando sappiamo tutti di avere ancora una missione da compiere. (Sergio Bambarén)
Il primo errore dell’arte è quello di presumere di essere seria. (Lester Bangs)
Se dovessi rivivere di nuovo la mia vita. Farei gli stessi errori, solo prima. (Tallulah Bankhead)
Quello di invecchiare è il peggiore errore che l’uomo possa commettere. (Bruno Barilli)
Le verifiche sono rare o pressoché inesistenti e se sbaglia il primo anello della catena l’errore viaggia in tutto il mondo senza smentite. (Paolo Barnard)
Non mi vergogno del mio passato, anzi ne vado fiera. So di aver commesso molti errori, ma alla fine sono state lezioni di vita. (Drew Barrymore)
Senza errori non si ha mai felicità. E se farai l’amore con qualcuno, fallo tacendo. (Stefano Bartezzaghi)
Raddoppiare la b è un errore che si perdona. Facile aggiungere una g. Così l’obblio diventa un obbligo. Piuttosto amaro. (Dino Basili)
L’uomo che non commette mai errori prende sempre ordini da chi ne fa. (Daisy Bates)
L’amore senza una completa fiducia diventa una triste oscurità densa di errori e incomprensioni. (Romano Battaglia)
Uno sbaglio non è un errore a meno che uno si rifiuti di correggerlo. (Orlando Aloysius Battista)
Non rifarò lo stesso errore, già commesso in precedenza. (Warren Beatty)
Quando compi un errore, ammettilo. Se non lo fai, rendi solo peggiori le cose. (Eugene Hugh Beaumont)
Le persone che insistono nel raccontare i propri sogni sono tra i terrori del tavolo della colazione. (Max Beerbohm)
Io ho fatto degli errori ma non ho mai fatto l’errore di pretendere di non averne mai fatto uno. (James Gordon Bennett)
In quale guerra in quale droga in quale errore in quale amore ti sei perso? (Stefano Benni)
Avremo imparato la lezione?- spero di si. ma se imparassimo davvero dai nostri errori nessuno passerebbe più il Natale in famiglia. (Candice Bergen)
E’ grazie al pubblico che impari i tuoi errori. (Edgar Bergen)
L’errore più grande che possiamo fare è credere che le cosiddette persone semplici siano in grado di salvarci. (Thomas Bernhard)
Noi facciamo troppi errori sbagliati. (Yogi Berra)
Bellezza: il potere per mezzo del quale una donna affascina un amante e terrorizza un marito. (Ambrose Gwinnett Bierce)
Il successo non consiste nel non fare mai errori, ma nel non fare mai lo stesso errore una seconda volta. (Josh Billings)
Le persone hanno sempre paura delle novità. Per fare qualcosa di nuovo, dobbiamo considerare dei margini di errore. (Björk)
Un collezionista di gaffes e di errori politici senza pari nel creato. (Giorgio Bocca)
Le persone sagge imparano degli errori degli altri, gli sciocchi dai propri. (Henry George Bohn)
Un esperto è un uomo che ha fatto tutti gli errori che è possibile compiere in un campo molto ristretto. (Niels Bohr)
È un errore pensare che le donne siano vanitose. Solo gli uomini lo sono. Le donne si augurano solo d’essere l’oggetto di quella vanità. (Godfried Bomans)
Gli errori di un grande spirito sono più ricchi di insegnamento della verità di uno piccolo. (Ludwig Börne)
La differenze tra la grandezza e la mediocrità sta spesso nel come un individuo vede un errore… (Nelson Boswell)
Una sana discrezione non è così tanto appropriata al non fare mai un errore quanto al non ripeterlo mai. (Christian Nestell Bovee)
Quando ti accorgi di aver fatto un errore, fai di tutto per correggerlo al più presto. (H. Jackson Brown Jr.)
Il catastrofismo prima ci terrorizza, poi ci mette il cuore in pace con piccoli gesti rituali degni di un animismo posttecnologico. (Pascal Bruckner)
Impara dagli errori altrui. La vita è troppo corta per farli tutti da solo. (Kadé Bruin)
Si può perdonare un errore figlio della debolezza, non della malafede. (Alessandro Bruno)
L’unico errore, quasi sempre, è credere che la posizione in cui ci si trova sia l’unica dalla quale può essere vista la verità. (Jorge Bucay)
Ogni grande errore ha un momento a metà strada, una frazione di secondo dove può venire richiamato e forse rimediato. (Pearl S. Buck)
Tutti finiamo nel mondezzaio della sconfitta: chiamala morte, chiamala errore. (Charles Bukowski)
Penso sempre alla differenza tra chi è tenace e chi non riesce ad imparare dai propri errori. (Neil Burger)
Giurare di non fare errori è molto facile. Tutto ciò che devi fare è di giurare di non avere idee. (Leo Burnett)
Afferma il tuo diritto a compiere qualche errore. Se la gente non può accettare le tue imperfezioni, è colpa loro. (David M. Burns)
Purtroppo la mamma generica commette lo stesso madornale errore della Chiesa in fatto di sesso: lo rinnega, lo plasma, lo stigmatizza. (Aldo Busi)
Non c’è fonte di errore così grande come la ricerca della verità assoluta. (Samuel Butler II)
Non v’è causa d’errore più frequente che la ricerca della verità assoluta. (Samuel Butler)
Un errore è semplicemente la mancanza di adeguamento immediato da un preconcetto a un’attualità. (John Cage)
Dio fu un errore. Ma è difficile stabilire se fu commesso troppo presto o troppo tardi. (Elías Canetti)
La sentenza di assoluzione è la confessione di un errore giudiziario. (Francesco Carnelutti)
Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità. Molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alexis Carrel)
Nella vita non si fanno errori, ma si imparano delle lezioni. (Cherie Carter-Scott)
Io sono davvero sorpreso quando considero quanto sia debole la mia mente e quanto prona all’errore. (Cartesio)
La nostra intelligenza spesso commette l’errore di supporre negli altri la nostra stessa disinvoltura. (Giacomo Casanova)
Errori? Nella mia vita ne ho fatti un paio… al minuto però. (Antonio Cassano)
Il tuo errore è cercare di rendere universali i tuoi giudizi. (Carlos Castañeda)
L’errore di una forte personalità artistica, è quasi sempre più istruttivo dei successi di un talento irrilevante. (Emilio Cecchi)
Uno perde la più gran parte della sua giovinezza a colpi di errori. (Louis-Ferdinand Céline)
Si possono fare moltissimi errori perfino in una vita sola. (Raymond Chandler)
Il compito dei Progressisti è di continuare a fare errori. Il compito dei Conservatori è di impedire che gli errori vengano corretti. (Gilbert Keith Chesterton)
Vorrei vivere per sempre, almeno per vedere come tra cento anni le persone commettono i miei stessi errori. (Sir Winston Churchill)
Chiunque può sbagliare; ma nessuno, se non è uno sciocco, persevera nell’errore. (Cicerone)
Assisto terrorizzato al diminuire del mio odio per gli uomini, all’allentamento dell’ultimo legame che mi univa a loro. (Emile Michel Cioran)
La cosa più preziosa che puoi fare è un errore: non imparerai nulla dall’essere perfetto. (Elon Musk)
Anche il più terribile fallimento, anche il peggiore, il più irrimediabile degli errori è di gran lunga preferibile a non averci mai provato. “(Meredith Grey (Ellen Pompeo))”
Saremo ricordati per quello che abbiamo fatto, non per i nostri errori. (Mark Zuckerberg)

C’è solo un unico, vero, grande e imperdonabile errore che possiamo compiere: quello di non trarre nessuna lezione dai nostri sbagli.

Sembra banale, eppure quante volte ci ritroviamo a compiere gli stessi errori e quante volte quella stessa persona ha sbagliato nello stesso modo nei nostri confronti?

Non dovremmo e nessuno dovrebbe essere così duro di fronte all’errore di qualcuno. Bisognerebbe, invece, riflettere se siamo noi a sbagliare o promuovere la riflessione se a sbagliare e qualcun altro. Poi è possibile darci o dare una seconda possibilità. Chi apprende l’insegnamento difficilmente sbaglierà nuovamente, ma proverà a trarne lezione, saggiamente.

Chiudi il menu